0

Si alzi il sipario!

logo-1

I rappresentanti degli studenti dell’associazione 360 gradi non si presentano alla celebrazione dei  50 anni dell’ateneo

La parola d’ordine in questi contesti è “sembrare” e questa oggi  “sembra” un’università. 

Si cerca di dare la colpa a qualche meccanismo riformatore, alle pressanti questioni economiche, alle delicate ingerenze di sovra-sistemi che non possiamo controllare. Proprio oggi, che tutto doveva apparire perfetto dinanzi a ospiti come il rettore dell’università di Teramo, la rettrice dell’università de L’Aquila, i sindaci di Chieti e Pescara, il presidente della Regione Abruzzo, un rappresentante del direttivo ANVUR e altri onorevolissimi ospiti.

Tutte persone che fortunatamente si fermeranno al buffet e che non immagineranno nemmeno lontanamente che quest’anno la nostre strutture hanno subito diversi crolli, diversi allagamenti, che i nostri studenti non hanno posti studio, la mensa non funziona come dovrebbe o che è lontana dalle strutture universitarie, che le nostre biblioteche chiudono alle 18:45, che le tasse sono aumentante nonostante i servizi diminuiscano, spazi inagibili, sistemi telematici  non a passo coi tempi, topi nelle aule, sanitari ben oltre i limiti della decenza e che nonostante le lentezze di segreteria si taglieranno moltissimi stipendi del personale tecnico amministrativo. Qualche pizzetta dopo l’altisonante convegno “Il Sistema universitario fra Tradizione, Innovazione e Territorio” e via verso il prossimo siparietto.

Cari studenti, come potevamo essere presenti in un evento in cui tutto sembra amorfo e così ipocrita. Tutta l’Università di Chieti-Pescara riversa in condizioni di tale DEGRADO strutturale, e oseremmo dire anche morale, che noi rappresentanti non potevamo che stare fuori dal “palazzo” lontano da quegli “ermellini” e cercare di essere sempre vicini agli studenti continuando ferocemente ad agire, informare e svolgere rappresentanza studentesca.

 Il cinquantesimo anno della nostra fiabesca università inizia così, buon anniversario a tutti.

logo 360 gradi_245

 I rappresentanti studenteschi di 360 gradi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.