1

Controsoffitto in crollo nell’aula di lettere

Controsoffitto in crollo presso l'aula di lettere dedicata ai ragazzi con disabilità

È l’ennesimo caso dall’inizio dell’anno accademico

1⁰ Dicembre, nell’aula riservata ai ragazzi con disabilità, presso il polo di lettere, crollano due pannelli del controsoffitto in pieno orario di lezioni.

La vicenda

A raccontarlo sono tre ragazzi universitari, che durante l’accaduto sostavano davanti i distributori automatici. Sentendo il forte rumore provenire dall’aula, hanno cercato di comprendere cosa stesse accadendo. Quando si sono affacciati, hanno notato che davanti la porta erano presenti detriti dei pannelli, una grata, pezzi di legno e ferro di vario genere venuti giù. Nell’aula era presente un ragazzo, spaventato, ma fortunatamente incolume.

In UdA sta diventando consuetudine

A questa vicenda si sommano i crolli del controsoffitto nel polo di farmacia e in vari bagni delle scorse settimane, nonché numerose aule allagate del Nuovo Polo medico-scientifico. A dispiacere è il fatto che per gli studenti sia ormai consuetudine, quando non c’è nulla di normale in tutto ciò. 

Lo scenario si ripresenta in giornate di maltempo e, sebbene vengano effettuati interventi da parte di addetti alle pulizie, il panorama da “piovono polpette” rimane lo stesso.

La rabbia degli studenti

Nonostante vengano già effettuati dei controlli, è evidente che bisogna fare molto di più per mettere in sicurezza una struttura pubblica come l’università. Abituarsi e sperare che ciò non si verifichi nuovamente, non renderà l’Ateneo più protetto.

Gli studenti dicono BASTA. Tutto questo non va bene.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.