0

Il Pride è in arrivo a Chieti

Il nuovo appuntamento annuale organizzato da Abruzzo Pride

A seguito delle scorse edizioni tenutesi a Pescara, L‘Aquila e Teramo, il Pride arriverà a Chieti con il seguente motto: “Un Pride della Majella!” scelto come riferimento alla Regione Abruzzo.

I’m still standing better than I ever did. Looking like a true survivor, feeling like a little kid“. – Elton John

Cos’è Coordinamento Abruzzo Pride ETS?

Attiva dal 2020, è un’associazione di promozione sociale che raggruppa varie realtà abruzzesi presenti sul campo da anni, quali:

  • Arcigay Chieti – Sylvia Rivera APS;
  • Jonathan diritti in movimento ODV ETS;
  • Mazì – Arcigay Pescara;
  • La Formica Viola. 

Oltre queste, al Coordinamento si sono aggiunte, negli anni, altre associazioni appartenenti al teramano e all’aquilano:

  • Arcigay Teramo;
  • Arcigay L’Aquila Massimo Consoli APS;
  • Marsica LGBT ODV ETS;
  • APS Presenza Femminista.

La Vision del Pride:

Vogliamo garantire alle persone LGBTQIA+ e a tutte le soggettività che compongono la nostra comunità eguale protezione, libertà di autodeterminazione e benessere. Promuoviamo rispetto e promozione dei diritti umani e civili, uguaglianza, solidarietà, pace, rifiuto di ogni totalitarismo e discriminazione, inclusione sociale. Priva di ideologie politiche e religiose, l’associazione opera con la massima trasparenza.

Fonte

Oltre questo, l’associazione rappresenta:

  • Unione. Si è avvolti da una grande famiglia;
  • Ricordo di tutte le lotte precedenti;
  • Libertà di essere sé stessi;
  • Lasciarsi andare al coming out;
  • Divertirsi insieme.

Perché è importante partecipare al Pride?

Ricordate la bocciatura del DDL Zan in Parlamento, accompagnata da applausi e risate di gran parte dei presenti? Non è cambiato granché da quel giorno, di fatto molti esponenti del Governo sono ancora contrari alla comunità LGBTI.

In che modo?

  • Condiscono le discussioni politiche con fake news;
  • Deridono le soggettività trans+;
  • Attaccano le famiglie e ricorrono alla fede religiosa come strumento dell’operato politico.

Il Pride, ora più che mai, vuole rappresentare un forte messaggio indirizzato alle Istituzioni affinché siano approvate mozioni, ordinanze, leggi che tutelino la comunità e comprendano quanto i diritti della stessa siano messi in pericolo. Nel nostro piccolo possiamo impegnarci affinché la Vision del Pride non sia rispettata soltanto durante il mese dedicato agli eventi e le iniziative sui temi, ma diventi un modo di vivere la nostra quotidianità.

La parola dei Portavoce Abruzzo Pride

«Siamo già a lavoro nell’organizzazione del corteo. Vogliamo attraversare il centro storico della città e vogliamo essere presenti con i nostri corpi e con le nostre soggettività nei suoi luoghi-simbolo come
Piazza San Giustino, la Villa Comunale o il Corso Marrucino. Con il Pride affermiamo con forza il nostro esserci come cittadine e cittadini LGBTQIA+, come corpi politici e sessuali, come relazioni libere e consapevoli. Chiediamo a gran voce Diritti ad oggi ancora negati».

– Portavoce Fabio Milillo.

«Continuiamo a lottare per affermarci e per continuare a garantire Diritti oggi in pericolo come quello all’aborto o altri ancora negati, dalla lotta alle discriminazioni omolesbobitransfobiche attraverso una Legge apposita appunto ancora mancante al Fine-Vita».

– Portavoce Manuela Di Nardo

Citando entrambi i Portavoce:

«Pride è ogni volta in cui affermiamo il nostro essere, i nostri corpi, le nostre identità, le nostre
relazioni; è Pride ogni atto animato da resilienza e resistenza nella vita quotidiana».

Come contribuire e restare aggiornati

Siete artisti? C’è una curiosità per voi: a breve verrà avviato il contest per la realizzazione della T-Shirt celebrativa. Date spazio alla vostra creatività! E non solo! È possibile diventare volontari o iscrivere la propria organizzazione. Come? Per questo e molto altro, restate sintonizzati sul sito.

Link: www.arcigay.it , l’importanza del Pride , Abruzzo Pride 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.