2

Università d’Annunzio: apre la nuova biblioteca di medicina

Apre la nuova biblioteca di medicina, ma cosa è cambiato in tutto questo tempo?

biblioteca

Lunedì 28 novembre 2016 si è avuta la prima apertura al pubblico della Biblioteca medico-scientifica con una nuova sede che si trova al basamento del Polo didattico di Medicina. Le sale studio sono state immediatamente riaperte agli studenti ed è possibile la consultazione libri. Molti studenti si chiedono se il servizio della biblioteca abbia avuto dei miglioramenti o se sia stato effettivamente potenziato.

La vecchia biblioteca medico scientifica era ospitata nella palazzina SeBi, struttura appartenente alla Asl. Sappiamo che, dal 2012, l’azienda sanitaria locale aveva tutte le intenzioni di spostare la biblioteca universitaria con la giustificazione di trasformare quegli spazi in zone ad “alta concentrazione di servizi”. L’università promise di smantellare la biblioteca nel novembre 2012 e riposizionarla in uno stabile di pertinenza universitaria entro i primi mesi del 2013. Ovviamente i tempi sono clamorosamente “scivolati” e ad oggi non si nota un potenziamento del servizio biblioteca.

Forse in futuro arriveranno altre postazioni studio tuttavia il numero dei posti è rimasto ancora invariato e il quantitativo di libri di sola consultazione non ha subito maggiorazioni. Questo fa della “nuova” biblioteca medico scientifica un ambiente scarno, insufficiente per le esigenze degli studenti che lo hanno “riqualificato” come un ambiente piuttosto “asettico“.

Jacopo Bassetta

 

 

 

2 Comments

    • Ciao Damiano! Da quel che ci risulta, pare sia possibile visionare articoli su pubmed da quella biblioteca. Grazie per aver visitato Romboweb:)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *