0

Università Aldo Moro: si taglia la formazione degli studenti

Condividi

Sono in 400 gli studenti che dimostrano interesse verso il giornalismo, corso dell’università barese ormai chiuso.

A causa del taglio di fondi, il corso di laurea in giornalismo dell’università barese è chiuso ormai da quattro anni restringendo così il campo di scelta dei curricula di lettere e negando agli studenti la possibilità di una formazione in ambito editoriale.

Sembrerebbe che la bassa frequenza del corso triennale abbia fornito il pretesto per poter cancellare dall’offerta formativa l’insegnamento poco gettonato. Eppure ben 400 studenti si sono presentati al corso di giornalismo ed editoria organizzato dall’associazione studentesca Studenti indipendenti dimostrando quanto gli universitari provino uno spiccato interesse verso la stampa e verso il giornalismo.

I ragazzi hanno reso noto di come la chiusura di questo corso sia stata una grave mancanza da parte dell’università e che, nel rispetto verso gli studenti, il corso, se riaperto, avrebbe le carte in regola per ottenere un discreto successo.

Redazione Romboweb-Bari

Giammario Angelilli


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *