0

UniBa: Tasse e immatricolazione, arrivano importanti novità

Condividi

Il Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo approva la proroga per il pagamento delle tasse e per la consegna del modello ISEE

Importanti novità sono in arrivo all’UniBa, la quale in vista dell’aumento delle immatricolazioni per il nuovo anno accademico (circa 1330 in più rispetto ad ottobre 2016), si prepara per gestire al meglio le esigenze degli studenti.

Nella seduta del 17 ottobre il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli studi di Bari Aldo Moro ha infatti approvato i due punti salienti all’ordine del giorno: la proroga per il pagamento della prima tassa di immatricolazione e per la consegna del modello ISEE.
Per quanto concerne l’immatricolazione e le iscrizioni ai corsi di laurea, a cui segue il pagamento della prima rata, il Consiglio di Amministrazione ha deliberato la proroga della  data di scadenza dal 15  al 30 novembre 2017, con l’obiettivo di andare  incontro alle esigenze delle famiglie dei propri studenti.
In merito al modello ISEE, invece, il Consiglio ha deciso di posticipare la data di consegna dal 30 novembre al 12 dicembre 2017, in modo tale da poter permettere alle famiglie di richiedere per tempo, presso gli enti interessati (Patronato, comune o CAF), l’Indicatore di Situazione Economica Equivalente.

Si apre così il nuovo anno accademico 2017/2018 nelle sedi Uniba,all’insegna della ricerca di un punto d’incontro fra l’Ateneo e gli studenti, le cui necessità vengono poste in primo piano con lo scopo agevolare per tutti lo svolgimento delle attività didattiche e di limitare il più possibile disagi e problematiche tra gli studenti.

 

Redazione Romboweb- Claudio Tucci


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *