0

Un cartone di solventi prende fuoco in Università, evacuata l’area medica

Condividi

Studenti evacuati dall’area medica, immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco

È accaduto poco fa (intorno alle 15.00 di questo pomeriggio), al piano -3 del complesso didattico di Farmacia. Un principio di incendio manda in corto un quadro elettrico costringendo molti studenti ad abbandonare i luoghi coinvolti.

Tempestivo l‘intervento dei Vigili del Fuoco che subito hanno messo in sicurezza l’area grazie anche all’aiuto del personale tecnico ed amministrativo della d’Annunzio. Secondo gli agenti lì presenti, la natura dell’incendio è ancora incerta e l’unica indicazione ricevuta descrive un cartone di solventi che, bruciando, ha mandato in corto un quadro elettrico. I fumi derivati dalla combustione dei solventi hanno attraversato i condotti di areazione rendendo impraticabili gli ambienti del polo didattico. Evacuate tutte le aule studio e la zona bar.

Al momento la situazione sembra essere sotto controllo, si attendono ulteriori aggiornamenti in modo da capire al meglio la dinamica dell’incendio. Gli studenti evacuati riceveranno presto indicazioni per recuperare i propri effetti negli ambienti coinvolti.

Romboweb Abruzzo giornale studentesco universitario – Claudio Tucci


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *