0

Quanto è difficile ottenere le pergamene di laurea all’UniBa

Condividi

Anni di attesa per il ritiro delle pergamene di laurea, ma qualcosa sta cambiando

Che fatica ritirare la Pergamena di laurea

Ogni studente alla fine del proprio percorso universitario, a seguito del conseguimento della laurea, può ritirare nel proprio Ateneo di appartenenza la pergamena attestante tale titolo. A Bari, però, ritirare tale attestato risulta particolarmente difficile. Leopardi parlava di “sudate carte” e nell’Ateneo Aldo Moro questo epiteto è diventato realtà. Moltissimi studenti infatti hanno atteso ben 4 o 5 anni per poterla ottenere, a causa delle lunghissime procedure burocratiche manuali che implicavano un’enorme spesa di tempo.

Quanto costa ritirare la propria pergamena all’UniBa

Per ottenerla è necessario versare 65 euro, oltre alle 32 euro di marche da bollo. Gli studenti sapevano quando pagare ma non quando avrebbero potuto ritirare. Nel 2017 addirittura si tenne presso la struttura del Cus (ossia l’Organo d’Ateneo preposto allo sport) un graduation day, nel quale tutti gli studenti laureatosi dal 2012 al 2016 hanno potuto ritirare gli attestati che negli anni si sono accumulati.

La soluzione è informatizzare

La matassa pare essersi sbrogliata grazie all’attivazione di un sistema telematico specifico per le pergamene, in grado di velocizzare un iter davvero preistorico. L’UniBa si è infatti dotata di una nuova piattaforma telematica, Scerpa. Una volta inseriti i dati dallo studente, tale software genera automaticamente gli attestati, che verranno stampati dallo stesso Ateneo. L’unica differenza sostanziale è nel formato: le pergamene saranno stampate infatti in formato A3, non A2.

L’UniBa è stata estremamente lenta nel recepire le procedure di informatizzazione, dalla questione pergamene fino al wi – fi. Qualcosa pare muoversi, ma troppo lentamente.

Redazione Romboweb Bari – Martina De Marco Agrosì


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *