1

Cambiano le regole: Innalzamento delle soglie ISEE e ISPE per le borse di studio

L’associazione 360 gradi, UDU Aquila, Udu Teramo, ottengono dalla Regione l’innalzamento delle soglie. 

L’incontro svolto il 12 maggio a L’Aquila fra UDU (AQ), UDU (TE) e 360 gradi ha dato il via ai lavori della regione Abruzzo sulla risoluzione del problema riguardante le borse di studio.
Una battaglia durata molti mesi quella che riguarda l’innalzamento delle soglie ISEE/ISPE, In particolare per una modifica che, quest’anno, ha causato in Abruzzo la riduzione del 22% degli studenti beneficiari delle borse di studio.
Il nuovo ISEE infatti, rivalutando soprattutto alcuni elementi patrimoniali, ha innalzato la condizione economica di migliaia di famiglie senza che queste fossero in realtà più ricche.
Il Decreto Ministeriale del ministro Giannini del 23 marzo ha rielaborato, a discrezione di ogni regione, le condizioni per poter fruire dei benefici delle borse di studio aumentando il requisito minimo dell’ISEE da 18000 a 23000 euro e quello ISPE da 32000 a 50000.
Le associazioni hanno richiesto tempestivamente un incontro con l’assessorato regionale interessato ottenendo la promessa di adeguamento alle soglie massime previste per l’Abruzzo.
Una vittoria quella ottenuta lo scorso 12 Maggio che permetterà a migliaia di studenti di poter beneficiare delle agevolazioni previste da una legge che, grazie a questa battaglia, continuerà a tutelarli.
banner

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *